logo

Pioniere nell’ambito informatico italiano e nello sviluppo di software applicativi per piccole e medie imprese.

Contattaci per Ricevere Informazioni

frama@framadev.it
commerciale@framadev.it
Tel. 02.95.28.554
Fax 02.700.46.993
Strada Padana Superiore 3, Angolo Vicolo Fiorita,

20051 Cassina De' Pecchi (MI)

Tel. 02.95.28.554

Fax 02.700.46.993

frama@framadev.it

commerciale@framadev.it

 

Chi Siamo

Frama Development s.r.l.

STORIA DI UN’ AZIENDA ALL’AVANGUARDIA

Storia della Frama

  • 1947
    2

    La storia di Frama comincia nel 1947 a Milano, durante il secondo dopoguerra, quando in Italia si respirava aria di novità e di cambiamento. Frama nasce da un sogno di ripartenza, dall’intuito e dalla perseveranza di due giovani milanesi: Franchini e Manelli che unendo i loro destini e i loro cognomi diedero vita alla FRAMA. L’obiettivo di Franchini e Manelli era quello di supportare le piccole e medie imprese a rialzarsi dalla crisi economica, semplificando le loro attività contabili e facilitando le loro operazioni quotidiane. Fu da questa intuizione che i due soci iniziarono ad importare e vendere macchine fatturatrici Rheinmetall, grazie ad un intermediario tedesco: ditta Luigi Luciano - Hugnot.

     

    image-1
  • image-1

    1957
    2

    L’inizio non fu facile, le macchine erano costose e l’introduzione di un prodotto così innovativo trovava difficoltà nell'affermarsi. Verso il 1957, Manelli decise di abbandonare il progetto iniziale, permettendo al socio di continuare l’attività con il nome originario: Frama S.r.l.

     

  • ANNI 60
    3

    I primi anni 60 furono una svolta per Frama, che diventa rivenditore unico delle fatturatrici elettroniche Rheinmetall, prodotto che inizia a prendere piede in Italia. Il Gruppo cominciò a crescere e ben presto gli scantinati vicino a Piazzale Loreto a Milano non furono più sufficienti a contenere le macchine ed il personale che si spostarono in nuovi uffici, sempre a Milano, ma in zona Bovisa.

     

    image-1
  • image-1

    1967
    1

    Tuttavia, nel 1967, Franchini ebbe un incidente dove perse la vita. A portare avanti il suo sogno furono sua moglie e i tre dipendenti. L'allora capo officina, il Sig. Nerelli, ormai esperto di assistenza e relative manutenzioni, sostenne la moglie di Franchini fino a quando lei non decise di vendere l’azienda.

     

  • 1970 - 1980
    4

    Nerelli, amante del suo lavoro e grato per l’opportunità avuta da Franchini, comprò l’azienda insieme ad un suo grande amico, Dante Pompeo Galli. Insieme, Galli e Nerelli, fecero crescere l’impresa, cercando anche di apportare delle modifiche alle macchine per renderle sempre più competitive. Spinti dalla  volontà di ricercare la perfezione nei loro prodotti, i rapporti tra Frama e la concessionaria tedesca Hugnot si lacerarono. I due soci decidono così di diventare indipendenti, e liberi di proporre ai propri clienti le loro soluzioni più avanzate. È da questa situazione che nasce una nuova opportunità per Frama. Galli e Nerelli si recano ad Hannover, presso una fiera di settore alla ricerca del prodotto ideale da proporre sul mercato italiano. È proprio ad Hannover che si imbatterono nella Qantel, azienda americana all’avanguardia nella progettazione e costruzione di calcolatori. È proprio la parola “avanguardia” che diventa il filo conduttore della storia moderna di Frama. Le macchine fatturatrici vengono sostituite dai computer, i libri contabili vengono sostituiti dai software gestionali, creati e sviluppati direttamente dal personale Frama. Frama diventa Frama Computers.

     

    image-1
  • image-1

    ANNI 90
    6

    Il personale di Frama cresce, impara e migliora, ma con lo stesso obiettivo comune di tutte le generazioni precedenti: proporre sul mercato un prodotto innovativo e dei servizi vincenti. Cavalcando l’onda tecnologica, nel 1992 Frama diventa Frama Development, attuando strategie espansive, acquista Dest Informatica. Gli anni 90 sono tempestati di grandi traguardi per l’azienda: Frama, nel 1999, diventa rivenditore Zucchetti, leader italiano di sistemi gestionali.

     

  • ANNI 2000

    Negli anni 2000, Frama si afferma nel panorama nazionale, diventando partner e rivenditore di eccellenze tecnologiche come Acer e Microsoft, colossi mondiali del settore IT.

     

    image-1
  • image-1

    2007

    Nel 2007 cambia l'assetto societario, Marco Colombo diventa amministratore unico, puntando su nuove strategie e posizionando, negli anni a seguire, l'azienda, con una nuova veste nel settore.

     

  • 2010 - 2014

    Frama amplia la sua offerta di mercato, orientandosi al mondo del gestionale web, proponendo nuovi prodotti del mondo Zucchetti e aprendo le porte al mondo della gestione documentale CRM B2B e B2C.

     

    image-1
  • image-1

    2016

    Nel 2016 , Frama rinnova la sua sede avvalendosi di nuove tecnologie nel rispetto dell'ambiente, tale ammodernamento gioverà sensibilmente non solo in termini di impatto ambientale ma anche all'interno del nucleo lavorativo.

     

  • 2018

    Nel 2018 Frama partecipa a diversi meeting e aggiornamenti organizzati da Zucchetti. Questi eventi informativi sono estremamente importanti, in quanto permettono a Frama di essere sempre una azienda aggiornata e informata, in grado di dare ai propri clienti un servizio impeccabile e immediato.

     

    image-1
  • image-1

    2019

    Con l’avvento della fatturazione elettronica, Frama si avvale di altre risorse, dando vita ad un centro di assistenza ancora più strutturato, diviso per settori: Assistenza generale Applicativi Gestionali ed Assistenza fatturazione Elettronica.

     

  • 2021

    A Giugno 2021, Devcon S.r.l.  entra a far parte di Frama Development S.r.l., facendo così crescere ulteriormente l'azienda, sia dal punto di vista numerico che dal punto di vista professionale.
     
    L’Azienda si è dotata di un sistema di gestione compliance modello organizzativo 231 implementando il proprio codice etico e di comportamento (scaricabile nella sezione "La Nostra Etica"), le proprie procedure e buone prassi ed incaricando specifico organo di vigilanza, si è inoltre certificata Iso9001.

    image-1